Home » Sos crisi: 5 consigli per cambiare la propria situazione finanziaria

Sos crisi: 5 consigli per cambiare la propria situazione finanziaria

[et_pb_section admin_label=”section” transparent_background=”off” allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” fullwidth=”off” specialty=”off” disabled=”off”][et_pb_row admin_label=”row” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” use_custom_gutter=”off” gutter_width=”4″ padding_mobile=”off” allow_player_pause=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” make_equal=”off” column_padding_mobile=”on” parallax_1=”off” parallax_method_1=”on” parallax_2=”off” parallax_method_2=”on” parallax_3=”off” parallax_method_3=”on” parallax_4=”off” parallax_method_4=”on” disabled=”off”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Text” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_style=”solid” disabled=”off”]

Crisi: ti sei mai ritrovato/a con le tasche vuote? Senza lavoro? In rosso nel conto bancario? Con l’ansia dell’affitto e le bollette da pagare? O la frustrazione di non poter comprare qualcosa ai tuoi figli?

Se la risposta è si, non temere, al giorno d’oggi è piuttosto normale passare per qualche situazione di difficoltà.

Quello che devi fare è non perdere mai la speranza, perchè tanto quanto si può cadere in basso allo stesso modo si può risalire.

Personalmente mi sono trovata diverse volte in questa situazione, ad esempio ho perso il lavoro dopo essere rimasta incinta, ed è solo una delle tante che me ne è capitata! Ricorda solo sempre che il pensiero chiave deve essere:

c’è sempre una soluzione! Mai arrendersi!

Per risalire dobbiamo però imparare dai nostri errori e correggere ciò che ci ha portato a vivere nella situazione di diffcoltà.

Ecco qua subito 5 punti per aiutarti a individuare e sradicare idee che possono aver danneggiato il tuo diritto alla prosperità.

Troverai anche letture e materiale audio/video per cominciare subito a portare cambiamenti concreti nella tua vita.

Finalmente Ho Perso il Lavoro! Marco De Biagi Finalmente Ho Perso il Lavoro!
Liberi dall’attaccamento e dalla paura
Marco De Biagi

Compralo su il Giardino dei Libri

 

1. Non aspettare che siano i politici o il tempo, o gli avvenimenti a risolvere i tuoi problemi finanziari.

Prenditi la responsabilità della tua situazione, non delegarla e non passare il tempo a colpevolizzare qualcuno fuori di te perchè questo oggettivamente non porta a un cambiamento nella tua vita.

Resta nel momento presente e pensa cosa puoi fare ora per migliorare il tuo status economico; spesso siamo troppo abituati ad aspettarci soluzioni dall’esterno invece di attivarci in prima persona per trovare nuovi soluzioni e confidare nelle capacità che abbiamo.

Credi in te e sappi che hai le capacità di uscire da ogni situazione negativa, anche quando ti sembra impossibile.

 

2. Impara a diversificare.

Crea cioè più fonti di denaro oltre al lavoro fisso, cerca altre opportunità.

Questo per molte persone è ancora un gran ostacolo perchè siamo abituati a considerare il lavoro come la base e l’unica “sicurezza” della nostra vita.

Sicuramente il lavoro fisso può essere un punto di partenza ma non è l’unica cosa su cui dobbiamo basarci.

 


3. Impara la differenza tra “Attivi” e “Passivi”

Gli “attivi” sono tutto quello che porta soldi nelle nostre tasche, i “passivi” tutto ciò che toglie soldi dalle proprie tasche.

Solitamente la maggior parte di noi è piena di passivi: debiti, macchina, spese, affitto, mutuo, divertimento… e carente di “attivi”.

Dobbiamo spostare il focus su tutto quello che può aumentare le entrate e ridurre le uscite non necessarie e non urgenti.

Tenete presente che per poter ottenere un cambiamento dovrete investire il vostro tempo e impegnarvi, mettendovi in discussione continuamente perchè se non siamo disposti a cambiare noi per primi, la nostra situazione economica di sicuro non cambierà per magia o solo perchè lo desideriamo ardentemente.

 

4. Il tuo compito è analizzare, non giudicare.

Purtroppo l’abitudine di giudicare gli altri è la normalità nella nostra società.

I nostri giudizi talvolta sono legati a pregiudizi e credenze così fortemente radicati che ogni volta che ci imbattiamo in qualcosa di diverso, inusuale per noi, che magari non ci è chiaro, lo giudichiamo e lo escludiamo a priori senza analizzarlo oggettivamente.

Questo è un grandissimo danno per la nostra vita economica. Rimanere mentalmente aperti e disponibili è il dono più grande che possiamo fare a noi stessi e alla nostra famiglia.

Il giudizio di fatto a cosa porta di costruttivo nell’ambito economico?

A nulla, perchè spesso ci porta ad escludere a priori quello a cui ci troviamo di fronte.

Il modo migliore per non farsi scappare le occasioni è mantenere la mente aperta, avere spirito critico ma non giudicare, bensì analizzare quello che ci viene proposto.

Infatti solo dopo un’analisi oggettiva, pur sempre critica, potremmo avere un quadro completo per capire se ci troviamo di fronte a qualcosa di valido o meno.

A qualcosa che non escludiamo a causa di nostre paure, pregiudizi o credenze limitanti, ma che escludiamo perchè abbiamo oggettivamente valutato.

Questo ci porta al punto successivo.


5. Lavora sulle tue credenze e i tuoi pregiudizi, in generale e in particolare sul denaro.

Come detto prima, pregiudizi e credenze possono tenerci lontano da opportunità e ricchezza.

Ad esempio se pensiamo che il denaro sia il male, saremo ostacolati nel nostro percorso di miglioramento finanziario.

Se pensiamo che il lavoro sia l’unica soluzione e l’unica opportunità, non vedremo mai altre alternative.

Noi siamo quello che pensiamo. Molti dei nostri pensieri e della nostre credenze sono radicati nell’inconscio e non ne abbiamo il controllo, quindi per diventare padroni della nostra vita, e non succubi di fatti, emozioni e situazioni dobbiamo sempre lavorare su noi stessi.

Lavorare su sè stessi è un concetto molto ampio e profondo, vuol dire tante cose, tra le quali leggere, imparare continuamente,
auto analizzarsi, smettere di puntare il dito verso gli altri e rivolgerlo soprattutto a sè stessi…

Vuol dire portare miglioramenti concreti ed effettivi nella propria vita.

 

[/et_pb_text][et_pb_text admin_label=”Text” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” saved_tabs=”all”]

Ti aspetto sui social! Aggiungimi qui:

[/et_pb_text][et_pb_social_media_follow admin_label=”Social Media Follow” link_shape=”circle” background_layout=”light” url_new_window=”off” follow_button=”off” saved_tabs=”all”] [et_pb_social_media_follow_network social_network=”facebook” url=”https://www.facebook.com/donnatomica/” skype_action=”call” bg_color=”#3b5998″] facebook [/et_pb_social_media_follow_network][et_pb_social_media_follow_network social_network=”instagram” url=”https://www.instagram.com/donneatomiche/” skype_action=”call” bg_color=”#517fa4″] Instagram [/et_pb_social_media_follow_network][et_pb_social_media_follow_network social_network=”twitter” url=”https://twitter.com/donnatomica” skype_action=”call” bg_color=”#00aced”] Twitter [/et_pb_social_media_follow_network][et_pb_social_media_follow_network social_network=”google-plus” url=”https://plus.google.com/u/0/105860216768468938059″ skype_action=”call” bg_color=”#dd4b39″] Google+ [/et_pb_social_media_follow_network][et_pb_social_media_follow_network social_network=”pinterest” url=”https://es.pinterest.com/donnatomica/” skype_action=”call” bg_color=”#cb2027″] Pinterest [/et_pb_social_media_follow_network] [/et_pb_social_media_follow][et_pb_toggle admin_label=”Toggle” title=”Finalmente Ho Perso il Lavoro! Liberi dall’attaccamento e dalla paura – Marco De Biagi” open=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_width=”1px” border_style=”solid” disabled=”off” saved_tabs=”all”]

ho perso il lavoro

“Questo libro è la risposta di guarigione a uno dei più grandi malesseri che divora l’uomo contemporaneo.

È la rivelazione della verità fondamentale su una delle più grandi bugie della nostra epoca: non è vero che ci troviamo di fronte a una crisi economica.

Bancherotte e licenziamenti sono il risultato dello squilibrio provocalo da un sistema scorretto che ha portato milioni di persone a perdere fiducia in se stesse e ad arrendersi.

Cambiare è ancora possibile!

Ciò che state per leggere, scoperte, tecniche e riflessioni, è per chi si ritrova disoccupato e in condizioni assai precarie. Ma serve anche a chi sta attraversando una fase di blocco e timore. Per una risoluzione effettiva della… Continua qui>

[/et_pb_toggle][et_pb_toggle admin_label=”Toggle” title=”La Formula Segreta del Successo (Audiolibro Mp3) – Il metodo per raggiungere abbondanza e armonia con l’uso intelligente del pensiero” open=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_width=”1px” border_style=”solid” disabled=”off” saved_tabs=”all”]

La formula segreta del successoQuesto audiolibro ci insegna il metodo per raggiungere abbondanza e armonia con l’uso intelligente del pensiero.

Dopo lo straordinario successo de Il Gioco della Vita, Area51 Publishing continua la pubblicazione in digitale delle opere di Florence Scovel Shinn con questo secondo capolavoro che ha venduto milioni copie nel mondo.

In questo audiolibro, Florence Scovel Shinn insegna a tutti gli uomini e a tutte le donne che hanno intenzione di farlo e di mettersi in azione a controllare le circostanze e liberare l’abbondanza per mezzo della conoscenza della Legge Spirituale.

Questo audiolibro ci insegna che il successo non è un segreto, è un sistema, e che quando impariamo questo sistema (e chiunque di noi può farlo), “l’inatteso accade, e il mio bene apparentemente impossibile prende forma”.

Approfondisci qui>

 

[/et_pb_toggle][et_pb_code admin_label=”Code” disabled=”off”]<a href=”http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__preghiera-segreta-joe-vitale.php?pn=4308&utm_source=partner”> <img src=”http://cs.ilgiardinodeilibri.it//data/img/preghiera-segreta-890×194.jpg” /></a>[/et_pb_code][et_pb_text admin_label=”Text” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” saved_tabs=”all”]

E tu che ne pensi?

Lasciami un commento, la tua opinione è importante per me!

[/et_pb_text][et_pb_comments admin_label=”Comments” show_avatar=”on” show_reply=”on” show_count=”off” background_layout=”light” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” custom_button=”off” button_letter_spacing=”0″ button_use_icon=”default” button_icon_placement=”right” button_on_hover=”on” button_letter_spacing_hover=”0″ saved_tabs=”all”] [/et_pb_comments][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.