Come Dio mi ha cambiato la vita: un viaggio di ricerca interiore dall’Italia alle Canarie

0
21
vivere alle Canarie ricerca interiore

Ho sentito la necessità di una ricerca interiore (si può dire che cercavo Dio ma non lo sapevo) dai 22 anni circa per tentare di far fronte a dei tormenti che di base sono quelli che abbiamo un pò tutti: il senso della vita, la perdita di valori che ci circonda, le ferite interiori…

Ricerca interiore

Credo che ognuno abbia i suoi crucci da voler risolvere, ma in un mondo come il nostro, pieno di confusione, il viaggio alla ricerca di sé stessi non è poi così facile.. Purtroppo è più facile cadere nelle trappole che il mondo ci offre: apparenti vie spirituali che dovrebbero guarirti e cambiarti la vita, che poi invece non migliora mai, e ti chiedi dove sbagli. La ricerca interiore è qualcosa che probabilmente prima o dopo tutti affrontiamo per dare un senso alle nostre sofferenze. Così per me comincia un percorso di letture, seminari e ricerca spirituale: medianità, tarocchi, temi astrali, channeling, meditazione, lettura di Osho e molti altri autori, costellazioni familiari etc etc. Alla ricerca della verità insomma, con la curiosità di provare tutto. Tutto, tranne che semplicemente Dio.

Il mondo esteriore diventa così il mezzo attraverso il quale ci muoviamo nella nostra ricerca interiore.

Sono stata molto segnata dall’esperienza negativa con la Chiesa Cattolica e ho sempre associato Dio ad essa e alla manipolazione delle masse. Un periodo sono andata in Romania per un’esperienza di volontariato con ragazze orfane. Sono rimasta traumatizzata dall’effetto della religione su queste persone, totalmente sottomesse e sofferenti. Poi sono andata in Africa per un tirocinio universitario e mi sono resa conto di come la Chiesa sia arrivata ovunque con il suo spirito di condanna, giudizio e manipolazione.

Come effetto di tutto questo sono stata sempre ben lontana da Dio, Gesù e la Bibbia, perché li ho sempre legati ad una Chiesa ormai corrotta e che non rappresenta neanche più lontanamente i veri valori cristiani.

Conversazioni con Dio Neale Donald Walsch Conversazioni con Dio – Libro Primo
Un dialogo fuori dal comune
Neale Donald WalschCompralo su il Giardino dei Libri

Una nuova vita fuori dall’Italia

La mia vita continua così finchè mi formo la mia famiglia e ho il mio primo figlio: per diversi motivi scegliamo di trasferirci alle isole Canarie.

Qui incontriamo moltissimi italiani, tutti un pò stufi dell’Italia. Una sera eravamo a cena a casa di una famiglia italiana che ci parla del culto, di un pastore, di Gesù e di una guarigione. Così su due piedi rimango perplessa, sono un pò restia, penso “Ecco un altro manipolato dalla Chiesa”. Però ascolto e rimango con la mente aperta. Mio marito è incuriosito dal sentir parlare di guarigioni e imposizione delle mani. Così seppur con i nostri pregiudizi, abbiam detto : “Perché no, andiamo a vedere “.

Il Dio d’amore che non conosciamo

Da lì in poi abbiamo frequentato il culto per molto tempo: certe volte di più o di meno a seconda degli impegni chiaramente e certamente con dubbi, perplessità e domande. Ma da subito ci ha affascinato questa atmosfera così diversa dalla Chiesa Cattolica, piena di canti felici, un piano, una batteria, niente immagini o statue ma semplicità e allegria, un pastore e un ambiente familiare. Da lì si è aperto un mondo, ho conosciuto un Dio diverso da quello che conoscevo prima, fatto d’amore, libertà, luce, vita, prosperità, perdono e servizio agli altri. Non di giudizio, condanna e controllo delle masse.

Ho imparato il vero significato di Chiesa, non un edificio tantomeno un istituzione. La Chiesa vera è fatta semplicemente da un gruppo di persone, non certo perfette, ma che adottano uno stile di vita basato sulla propria crescita interiore, sull’applicazione dei principi di Gesù, sul perdono e sul servizio agli altri.

Mi sono resa conto che spesso giudichiamo Dio senza conoscerlo, senza avvicinarci a lui, lo incolpiamo dei nostri mali. Mi sono resa conto di come ci giudichiamo fortemente gli uni con gli altri, di come siamo così sicuri delle nostre verità da entrare in guerra l’uno con l’altro, e anche con Dio, della totale mancanza di empatia e di amore, a favore dell’egoismo. Molti cristiani credono in Dio ma ignorano le sue leggi, non coltivano l’intimità con lui. Dio ha in serbo per noi una vita “viva”, non noiosa ne mediocre, una vita speciale e unica, perché ognuno ha doni e propositi.

La vita di ognuno di noi ha un senso e un ruolo, ma Dio rispetta la nostra decisione di farlo entrare nel nostro cuore e di cambiare la nostra vita.

Sanidad Interior: percorso di ricerca interiore e spirituale

Circa un anno è stato dedicato ad un percorso chiamato “Sanidad Interior”, che mi ha dato modo di trovare molto risposte alle domande emerse nel percorso di ricerca interiore, di eliminare dalla mia vita molto di ciò che la danneggiava, di rendermi meglio consapevole di conoscenze e meccanismi interiori personali. Molte cose spesso le avevo già riscontrate nei precedenti percorsi di spiritualità, ma sotto la guida ricevuta hanno creato un puzzle più completo, dando un direzionamento sempre migliore alla mia vita. Chi lo avrebbe mai pensato che trasferirsi alle Canarie si sarebbe trasformato in un viaggio di ricerca spirituale interiore.

Non è facile. Se pensiamo a noi come un giardino da curare, spesso senza accorgercene accumuliamo erbacce per vari motivi… emozioni tossiche, conoscenze limitanti e distruttive… Eliminarle è un lavoro faticoso, si nascondono proprio sotto il nostro naso, talmente tanto vicine a noi che non ci facciamo più caso... e una volta che le trovi, che le individui, devi fare i conti con muri d’orgoglio, perdonarti, perdonare, essere umile, ammettere le colpe e gli errori… ed è un lavoro che dobbiamo fare ogni giorno.

Le interpretazioni legate alla lingua e alla manipolazione umana

A malincuore mi rendo conto delle numerose differenze tra spagnolo e italiano. In generale si può dire sia qualcosa di avvenuto in molte lingue, causa di cattiva traduzione o manipolazione consapevole, è un dato non da poco, perché piccoli cambi di linguaggio possono trasmettere un messaggio completamente diverso. Quanta confusione si può creare nel viaggio alla ricerca di sé stessi.

Come il caso dell’idolatria e delle indicazioni lasciate sulla venerazione di immagini, statue, Santi e Vergine etc etc… Dall’italiano allo spagnolo a volte rimango stupita di come sono espressi diversamente importanti concetti spirituali. Ma a parte questo, per quanto si possa sostenere che le Sacre Scritture abbiano subito ritocchini e sfumature a seconda di chi vuole manipolare le masse, c’è una cosa che viene prima e a cui abbiamo accesso tutti se lo vogliamo: rivolgerci direttamente a questa fonte superiore e umanamente non comprensibile nella sua totalità che è Dio.

Egli non mancherà di risponderci e rivelarci al momento giusto ciò che ci serve sapere, nelle sue molteplici forme di manifestarsi, tra sogni, segni, intuizioni e soprattutto inviando persone che ci aiutano.

Ti auguro di tutto cuore un buon viaggio nelle tuo percorso di ricerca interiore e se ti fa piacere confrontarci su questo tema scrivimi o lasciami un commento.

Salva

Salva

Il Vero Gesù Wallace D. Wattles Il Vero Gesù
I suoi insegnamenti su ricchezza, libertà e felicità
Wallace D. WattlesCompralo su il Giardino dei Libri

 

screen-il-gioco-della-vitaFlorence Scovel Shinn ha distillato in questo saggio illuminanti principi di saggezza, regole di comportamento, parole di potere in grado di trasformare la nostra esistenza, grigia e spenta, appiattita nell’abitudine e rattristata dallo smarrimento e dall’incertezza, in un’esaltante esperienza di continua felicità.

Tutto ciò che dobbiamo cambiare è la nostra visione della vita, considerandola non più una battaglia da combattere, ma un semplice gioco da giocare osservando altrettanto semplici regoli, soprattutto quella secondo la quale si riceve quello che si dà: odia e sarai odiato, ama intensamente e sarai sommerso dall’amore.

Idee forti, essenziali e persuasive, fondate sulla certezza dell’enorme potenziale creativo del pensiero per conquistare salute e benessere, prosperità e ricchezza.

«Il gioco della vita è un libro che trabocca di chiarimenti, principi e parole potenti da seguire per vivere ogni giorno della vostra esistenza. Le regole sono semplici, i risultati imponenti e soddisfacenti. Io lo so, perché negli ultimi due anni ho vissuto secondo le verità fondamentali esposte da Florence Scovel Shinn e la mia vita è cambiata e migliorata. Finalmente posso godermi l’esistenza in modo totale e provare riconoscenza per ogni attimo fugace. A dire il vero, vorrei poter prolungare il tempo e consentire all’esperienza della felicità di fiorire con maggior abbondanza per me e per tutti coloro che incontro lungo il magnifico cammino dell’esistenza».
Carolyn Kenmore

Acquista qui>

screen-magico-sentiero-dellintuizioneNel 2012 Louise Hay, la celebre fondatrice della Hay House e leader mondiale del self-help, riceve da un commerciante di libri rari un piccolo manoscritto.

Si tratta di un raro inedito di Florence Scovel Shinn: “The magic path of intuition”.

Il libro viene pubblicato nel 2013 dalla Hay House. Ne presentiamo qui un edizione in lingua italiana, dal titolo “Il magico sentiero dell’intuizione”.

Con questo volume l’autrice sembra aver voluto trasmettere fino a noi la sua eredità spirituale, approfondendovi quei principi senza tempo che erano già stati esposti nelle sue precedenti opere e arricchendoli di esempi pratici per applicarli con facilità nella vita quotidiana.

Grazie a questo libro imparerete:

  • a sintonizzarvi con le vostre facoltà intuitive;
  • nuove potenti affermazioni per affrontare in modo diretto ed efficace ogni situazione della vita;
  • a prendere coscienza dei vostri atteggiamenti e schemi mentali affinché non si manifestino nel corpo sotto forma di malattia;
  • a manifestare abbondanza e prosperità;
  • a ottenere il perfetto dominio di ogni situazione.

Acquista qui>

Iscreen-libro-neal-washn questo saggio Neale Donald Walsch instaura un dialogo apparentemente impossibile fra Dio e l’uomo, un “incontro” toccante, sincero e venato di un sottile umorismo, che non elude i temi cruciali su cui né la ragione né la fede hanno ancora dato una risposta definitiva.

Dio comunica in modo diretto con noi ogni giorno, e parla a chiunque: dal santo al furfante, dal buono al cattivo.

“Parlo con tutti. Senza interruzioni. La domanda non è a chi parlo, ma: chi mi sta a sentire?” 

L’autore evidenzia come questo toccante dialogo avvenuto con Dio sia stato fedelmente riportato nella sua opera, evidenziando le parole che Dio ha comunicato con particolare enfasi.

Diversi sono gli argomenti e i quesiti posti: da temi astratti quali l’amore, il peccato e il perdono, sino ad arrivare a temi più concreti, come il denaro, i figli, il matrimonio e la salute.

Dio risponde a questi diversi interrogativi in modo chiaro e diretto, ribaltando la concezione che spesso abbiamo sulla vita e su ciò che ci circonda.

Un libro quindi per tutti coloro che si sono impegnati nella ricerca della verità con cuore sincero, spinti da un anelito dell’anima e con una mentalità aperta; un libro che potrebbe essere definito “l’ultima parola di Dio sulle cose“. Acquista qui>

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here